NEWS

26.05.2014

Comunicato ufficiale CIK-FIA sulle carenature anteriori

Come anticipato da noi qualche giorno fa, la CIK-FIA ha emesso il comunicato ufficiale a riguardo delle carenature anteriori anti tamponamento e che riportiamo nella traduzione italiana:

"La CIK-FIA aveva annunciato nel tardo 2014 (pensiamo sia un errore, dovrebbe essere 2013 n.d.r.) che avrebbe lavorato per rendere le gare piu' corrette combattendo i comportamenti scorretti in gara. Uno di questi provvedimenti sara' usato gia' a partire dal 2015, un nuovo sistema di fissaggio per limitare i contatti tra i kart.

Fin dall'introduzione delle carrozzerie nel karting, e specialmente dall'introduzione del paraurti posteriore, il comportamento di alcuni piloti nel tamponare il concorrente che li precede e' divenuto inaccettabile.Troppo spesso il karting assomiglia piu' a una gara di stock car. Delusa dall'inattivita' delle varie parti in causa, la CIK ha messo insieme un piccolo gruppo di esperti per cercare una soluzione. Successivamente, la CIK ha chiesto all'azienda KG di trasferire le idee dalla carta al kart. E' apparso immediatamente che nessuna delle soluzioni proposte per il paraurti posteriore era efficace e quindi la ricerca si e' orientata verso la parte anteriore del kart. KG ha quindi proposto di creare un speciale "kit montaggio carenatura anteriore".

Dopo qualche prova in pista via via sempre piu' positiva, e' stata trovata una soluzione soddisfacente. Con questo nuovo sistema di fissaggio, se un pilota "spingera'" il pilota che lo precede con una forza considerata superiore ad un normale contatto di gara e definita in un differenziale di velocita' superiore a 5 km/h, la carenatura anteriore uscira' dal suo fissaggio fino a strisciare sul terreno pur rimanendo solidamente fissata al telaio. Il pilota coinvolto dovra' quindi recarsi al "Repair Area" per ripristinare il fissaggio originale. Questa operazione e' semplice e veloce, ma molto deterrente in ottica classifica finale, che indurra' a riflettere ed eventualmente modificare drasticamente il comportamento in pista.

Il Consiglio Mondiale del Motorsport ha gia' approvato questa proposta della CIK-FIA. Il regolamento tecnico e la procedura per le approvazioni delle carrozzerie e' sono pronti per implementare il nuovo fissaggio a partire dal 1mo gennaio 2015 nelle competizioni CIK-FIA. Anche gli ASN (Autorita' Sportiva Nazionale n.d.r.) possono applicare questa nuova regola.

Un processo di approvazione severo assicurera' la similitudine tra vari modelli, che risponderanno all'impatto nello stesso modo. I test condotti in collaborazione con diversi costruttori hanno rimosso ogni dubbio e diversi modelli sono gia' conformi a questo severo criterio."


Ci viene solo un dubbio: cosa succede se invece e' il pilota che precede a frenare bruscamente e in anticipo? L'effetto per che segue sara' simile al tamponamento. Si prevedono lunghe discussioni dai commissari......


GF